+39 06 98382722 info@trekkinglife.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login
+39 06 98382722 info@trekkinglife.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login
Prezzo
da€199
Prenota
Richiedi info
Nome*
Indirizzo email*
La tua richiesta*
* Ho letto e accetto i Termini di condizione ela Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
The tour is not available yet.

Avanti

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

1722

I pacchetti Trekkinglife

  • Il prezzo è calcolato su gruppi tra 6 e 12 pax
  • Il viaggio viene confermato al raggiungimento del numero minimo
  • E’ possibile partire anche in 2 ma il prezzo potrebbe essere differente da quello mostrato nella proposta
  • Quando la partenza è garantita troverai un’icona sull’offerta

Trekking nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri

3 giorni alla scoperta della Val d'Agri: include 2 trekking, pernottamento, colazioni e degustazione finale.

  • LivelloAdventurer
  • Distanza da percorrere19 KM
  • Dislivello medio+600 mt
  • Durata3 giorni
  • Gruppi6 - 12 Pax
  • SistemazioneB&B

Trekking nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri, in provincia di Potenza: un percorso tra le bellezze naturali e paesaggistiche del territorio pensato per gli appassionati di trekking più esperti

Il nostro trekking turistico nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri presenta un livello escursionistico medio (E). Il percorso è infatti pensato per adulti esperti e non include la presenza di bambini, perché considerato adatto a chi ha già esperienze con il trekking. Proprio per questo, per affrontare al meglio l’itinerario è consigliata un’attrezzatura specifica che include scarpe da trekking, bastoni da trekking e un abbigliamento a strati che possa adattarsi alle differenti temperature stagionali. Qui di seguito ecco un percorso dettagliato dell’itinerario che seguiremo.

La quota include

La quota non include

  • Tutti i pasti sopra non elencati
  • Tutti gli spostamenti da/per i punti di interesse
  • Eventuale tassa di soggiorno

Cosa aspettarsi

Il trekking turistico nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri è un’esperienza che si adatta alla perfezione soprattutto agli appassionati di trekking più esperti, che vogliano mettersi alla prova con percorsi complessi che portano alla scoperta delle bellezze naturalistiche del territorio lucano. Percorrendo il Sentiero del Ventennale ci muoveremo tra la natura rigogliosa della provincia di Potenza, fino a raggiungere la cima del complesso del Volturino, che ci regalerà una vista panoramica mozzafiato sull’intera zona circostante. Un percorso che vi lascerà senza fiato, sia per la fatica richiesta sia per le meraviglie paesaggistiche vi permetterà di vedere. E per gli appassionati dei luoghi carichi di mistero, il percorso regala la visita ad un luogo incredibile: il Sentiero delle Rupi Rosse di Viggiano, formazioni rocciose dal caratteristico colore rosso che i monaci erano soliti usare come luogo di meditazione nel VI secolo. E una volta qui siamo certi che anche voi vi sentirete immersi in un’atmosfera dal fascino incredibile, che vi porterà in una dimensione extraterrena senza che neppure possiate accorgervene.

Livello percorsi

E (escursionistico medio)

Impegno fisico

E’ necessario allenamento ed una certa abitudine alla camminata, soprattutto su terreni rocciosi.

Tipologia camera

  • Sistemazione in camera doppia
  • Bagno privato
  • Prima colazione
  • Possibilità supplemento singola

Cosa è consigliato portare

  • Scarponi da trekking (necessari)
  • Per chi non è allenato consigliamo bastoncini da trekking
  • Giacca a vento, felpa e pantaloni lunghi
  • Zaino
  • Acqua e qualche snack

Quali località si raggiungeranno

  • Sentiero del Ventennale
  • Sentiero delle Rupi Rosse di Viggiano

Foto

Cosa esplorerai

Giorno 1Arrivo e sistemazione a Sasso di Castalda

Arrivo a Sasso di Castalda, un piccolo paese meravigliosamente immerso nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri – Lagonegrese. Dopo l’arrivo, sistemazione in struttura e serata libera.

Giorno 2Sentiero del Ventennale

Il secondo giorno comincia subito con un percorso piuttosto difficoltoso: 7 ore di camminata alla scoperta del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri. L’itinerario avrà inizio dalla Sorgente Copone di Marsicovetere, nota soprattutto per le sue acque oligominerali, e da qui procederemo in salita attraverso la Pineta delle Calanche, il quadrivio di Tuppo delle Seti e il Piano dell’Imperatore. Dopo alcuni chilometri raggiungeremo finalmente la cima del complesso del Volturino, da cui potremo goderci una splendida vista panoramica sull’intera Val d’Agri. Da qui, dopo esserci goduti un po’ di riposo, ripercorreremo il percorso a ritroso. Un itinerario di 16 chilometri che ci porterà alla scoperta della natura rigogliosa della provincia di Potenza.

Giorno 3Sentiero delle Rupi Rosse di Viggiano

Il terzo giorno del nostro itinerario prevede un percorso che va dalla Strada Comunale Madonna di Viggiano ed arriva alla Strada Comunale della Cicala. Lungo l’itinerario attraverseremo prima uno splendido bosco di querce e poi un sentiero che costeggia le suggestive Rupi Rosse, formazioni rocciose che acquisiscono una caratteristica colorazione rossastra per via della quantità di minerali ferrosi che contengono. Un luogo ricco di fascino e mistero, che in passato i monaci basiliani giunti dall’Oriente utilizzavano per dedicarsi alla meditazione. Concluso il percorso, torneremo indietro verso Sasso di Castalda per concludere la nostra avventura con una degustazione di prodotti locali tipici.

Mappa

FAQ

5 viaggiatori stanno considerando di prenotare questo tour ora!