+39 06 98382722 info@trekkinglife.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login
+39 06 98382722 info@trekkinglife.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Urban Trekking

Come l’urban trekking può darti una soluzione all’aria aperta

La parola “trekking” di solito evoca immagini di catene montuose, sentieri sterrati e vegetazione lussureggiante. Ma cosa succede se vivi in ​​una giungla di cemento e comunicare con la natura non è un’opzione? Facile: fai l’urban trekking.

Il trekking urbano è una pratica che negli ultimi anni ha avuto una notevole evoluzione nelle nostre Città, sempre più persone hanno la voglia di conciliare le bellezze culturali con le passeggiate urbanistiche nelle grandi metropoli e non solo. il trekking urbano, può anche essere definito un “tour a piedi”: scopriamo assieme nel dettaglio in cosa consiste l’urban trekking.

Cos’è il Trekking Urbano?

L’escursionismo urbano è un’attività fisica che può essere praticato in compagnia o individualmente e consente di unire sport, arte, benessere fisico e mentale, e la voglia di conoscere i luoghi e scorsi delle Città più nascosti, attraverso un percorso caratterizzato da ripidi pendii e scalinate, il tutto camminando in musei all’aria aperta che solo le città italiane possono offrire. Si tratta di una forma di viaggio “hobo-style”, ricco di sorprese, adatto a tutte le età, senza particolare preparazione fisica. Oltre alle attività benefiche per il corpo e la mente, l’escursionismo urbano è benefico anche per la città, perché può alleviare la congestione nelle aree in cui affluiscono i turisti tradizionali, ampliare l’ambito delle visite alle zone più periferiche dal centro cittadino, fino ad arrivare nelle aree più periferiche. Il trekking urbano è particolarmente indicato a tutte le persone che per vari motivi hanno difficoltà, o impedimenti, nel poter fare una escursione al di fuori dei propri confini cittadini o regionali. Praticare il trekking urbano, non è da considerarsi come un ripiego al “trekking tradizionale“, ma bensì come una nuova forma di turismo e di socializzazione, con il privilegio di essere economico, e favorisce il benessere fisico grazie al movimento fisico dovuto al camminare (qui un approfondimento di viversano.it).

Cos’è il Trekking Urbano in sintesi?

L’escursionismo urbano è una passeggiata in città che include inevitabilmente un senso di avventura. Abbraccia l’ambiente urbano avventurandosi attraverso i parchi, salendo le trombe delle scale, attraversando incroci e serpeggiando tra gli ostacoli della vita della città. Puoi fare escursioni urbane con i tuoi amici o da solo. Durante l’escursionismo urbano, puoi essere anonimo in un mare di persone. Marciapiedi, dossi e cordoli diventano i tuoi ostacoli da superare.

Il trekking urbano è una attitudine!

L’escursionismo urbano è un’attitudine, è un atteggiamento. Sei pronto per un’escursione urbana quando sei entusiasta di scoprire altre aree, altri angoli remoti della tua città. Potresti voler andare da solo, prendere un amico o unirti a un gruppo, ma questo è solo un dettaglio, perché l’attitudine è quella di scoprire in modo sano ed ecologico ogni angolo del luogo in cui vivi.

Quando nasce il trekking urbano?

Si tratta di una pratica consolidata, un concetto relativamente giovane che è stato recentemente formalizzato: il trekking urbano è nato a Siena nel 2003 sotto l’egida dell’Assessorato al Turismo locale e quest’anno compirà 13 anni. In occasione del suo decimo anniversario, nell’ottobre 2013, è stata celebrata da 34 città italiane (da nord a sud, isole comprese), con una serie di percorsi di varia difficoltà a disposizione di persone di tutte le età. Il trekking urbano è indubbiamente una idea innovativa e affascinante, e permette di conciliare brevi vacanza a basso costo, con l’attività fisica, è un ottimo strumento per fare turismo sportivo dove l’unico obiettivo è partecipare,  vivere le città con un altro spirito dove almeno per un giorno la frenesia delle metropoli viene meno.

Equipaggiamento giusto per vivere a pieno l’urban trekking

Solo perché non sarai su un sentiero forestale accidentato, non significa che dovresti risparmiare sull’attrezzatura, o peggio sottovalutare questo tipo di esperienza cittadina. L’asfalto è molto più duro di un sentiero sterrato di montagna, quindi prendi in prestito o investi pochi euro in un paio di scarpe da trekking solide e comode, indossate con calzini ben imbottiti. E’ consigliabile portare in spalla un piccolo zaino, in modo da poter tenere a portata di mano l’acqua e piccoli spuntini da mangiare mentre cammini. Inoltre, assicurati di mettere nello zaino una giacca leggera con materiale riflettente, in modo che gli automobilisti possano vederti, questo ti permetterà di vivere con sicurezza l’escursionismo urbano. Infine, lascia spazio a un piccolo ombrello da viaggio per ogni evenienza, specialmente nel periodo autunnale è consigliato prepararsi per eventuali acquazzoni.

Dove praticare il trekking urbano

Il trekking urbano può essere praticato in ogni città, inoltre la nostra cara penisola, offre esperienze indimenticabili. Passeggiare per le città d’arte italiane, è un lusso che pochissimi paesi al mondo possono permettersi, RomaMilanoNapoliPalermoFirenze, sono solo alcune delle città dove poter praticare l’escursionismo urbano. Puoi esercitare questo tipo di esperienza in maniera individuale, ma se vuoi vivere a pieno l’escursione in compagnia di che amano questo tipo di esperienza, Trekking Life ha sviluppato questa categoria dedicata solo ed esclusivamente all’urban trekking, e puoi visionare le nostre proposte scorrendo questa pagina.